< Torna indietro

Board Diversity per legge anche per banche non quotate

E’ opportuno un focus sul Decreto del MEF 23 novembre 2020, n. 169, che detta il “Regolamento in materia di requisiti e criteri di idoneità allo svolgimento dell’incarico degli esponenti aziendali” di banche, intermediari finanziari e altri soggetti operanti nel settore del credito. Con il provvedimento è stata data infine attuazione alla Direttiva UE 2013/36 che ha posto agli Stati Membri parametri stringenti in tema di requisiti di professionalità, competenza e indipendenza degli organi amministrativi e di controllo degli istituti di credito, anche non quotati, e di board diversity.

Potete leggere l’articolo completo a cura dell’Avv. Monica Pereno qui: https://www.fondazionebellisario.org/quote_board-diversity-per-legge-anche-per-banche-non-quotate/