< Torna indietro

Cassazione Sezioni Unite 30 dicembre 2021 n. 41994: fideiussione omnibus – nullità parziale.*

*avv. Cristina di Bella

Con la sentenza a Sezioni Unite 30 dicembre 2021 n. 41994 la Corte di Cassazione ha risolto il contrasto interpretativo sorto sulle fideiussioni omnibus che riproducono le clausole dello schema contrattuale predisposto dall’ABI nel 2003 giudicato contrario alle regole della concorrenza antitrust in quanto frutto di un’intesa restrittiva della concorrenza. Censurati, in particolare, gli articoli 2 (c.d. clausola “di reviviscenza”), 6 (rinuncia ai termini ex art. 1957 c.c.) e 8 (c.d. clausola di “sopravvivenza”) dello schema ABI in quanto “disposizioni che, nella misura in cui vengano applicate in modo uniforme, sono in contrasto con l’articolo 2, comma 2, lettera a), della legge n. 287/90”.

Con la citata decisione le Sezioni Unite sanciscono la nullità, ai sensi dell’art. 2 Legge 287/01990 e dell’art. 1419 c.c., delle sole clausole coincidenti con lo schema contrattuale vietato, restando viceversa valido il contratto di fideiussione.