Torna indietro

ISTRUZIONE E ABILITAZIONE
Laurea 1978 – Università degli Studi di Torino
Abilitazione 1982

AREA DI ATTIVITÀ
Diritto fallimentare, societario e commerciale

LINGUE
Italiano, inglese

MARIO RAVINALE

Avvocato

Mario Ravinale è nato a Torino 29 novembre 1955 ed è iscritto all’albo degli Avvocati di Torino dal 1982, Cassazionista.

Laureatosi in Diritto Commerciale all’Università di Torino nel 1978 con il prof. Gastone Cottino, ha svolto sin dall’inizio con continuità attività professionale a Torino nei settori del diritto fallimentare, societario e commerciale.

In tale ambito ha svolto in particolare attività nell’interesse di procedure concorsuali, focalizzando il proprio intervento sia su questioni riguardanti la gestione dell’attivo fallimentare (con particolare attenzione alla collocazione di aziende di società fallite) sia su vicende anche giudiziali tipicamente concorsuali, con continuativa assistenza all’attività svolta dal Curatore.
Nell’ultimo decennio ha curato, sia come legale dell’impresa proponente e debitrice sia come legale degli organi preposti dal Tribunale, numerose procedure di concordato preventivo ed ha avviato e talvolta concluso procedure di composizione della crisi sia nella forma della redazione di piani attestati sia nella forma di accordi di ristrutturazione.

All’esito della verifica dei requisiti di competenza ed esperienza richiesti dalla normativa, Mario Ravinale è iscritto, presso la Camera di Commercio di Torino, all’elenco degli esperti indipendenti istituito per la composizione negoziata finalizzata alla soluzione della crisi di impresa ai sensi del D.l. 118/2021 conv. in legge con L. 147/2021.

Ampia è stata anche l’attività svolta a favore di società partecipate da Enti Pubblici, concorrendo alla definizione di importanti investimenti e prestando una continuativa attività di consulenza in tale delicato settore, confluenza di norme pubblicistiche e privatistiche.

E’ segretario di taluni Consigli di Amministrazione, svolgendo una continuativa attività di consulenza societaria.
Collabora con continuità e da tempo con dottori commercialisti, con i quali ha intessuto un reciproco rapporto di fiducia.
Ha svolto attività di arbitro ed è stato relatore in convegni e corsi di formazione, sempre su tematiche di diritto fallimentare e societario, collaborando con gli organi professionali torinesi.
Ha pubblicato una monografia per i caratteri di WKI in tema di affitto di azienda nel fallimento ed ha contribuito al “TRATTATO GIURIDICO – CRISI D’IMPRESA E PROCEDURE CONCORSUALI”.